Tel. 011.22.57.831 Fax. 011.22.57.839 info@pcmformazione.it

Area sicurezza

La formazione in sicurezza 

La Formazione sulla Salute e la Sicurezza sul Lavoro assume un ruolo strategico all’interno della filosofia della prevenzione sancita dal D.Lgs. 81/08.

Secondo la normativa vigente e gli accordi Stato-Regione relativi al D.Lgs. 81/08 ogni azienda deve provvedere a formare i propri dipendenti ad affrontare differenti situazioni di pericolo, in modo da permettere loro di sapere quali comportamenti adottare.
Tra i corsi di quest’area i più annoverati sono quello antincendio, di primo soccorso e la formazione generica e specifica dei lavoratori, in base all’accordo Stato-Regione. Inoltre possiamo trovare anche corsi più specifici, maggiormente legati ad un particolare ambito professionale, come nel caso di lavori in ambienti confinati o lavori in quota.

 

Perchè è importante

Oltre ad ottemperare alla legge vigente, la formazione sulla sicurezza permette all’azienda di avere dei dipendenti preparati ad affrontare differenti problematiche e situazioni di pericolo nell’espletamento delle proprie mansioni. Questo significa aumentare il valore del dipendente stesso, offrirgli un luogo di lavoro più sicuro, responsabilizzarlo e diminuire i rischi dell’azienda rendendola più preparata ad affrontare situazioni che potrebbero danneggiarla.

 

A chi è rivolta

 

La formazione sulla salute e la sicurezza sul lavoro è rivolta a tutti i soggetti che, a vario titolo, sono chiamati ad assicurare condizioni di salute e sicurezza nell’ambiente di lavoro.

Consigliamo a tutte le aziende, ma anche a tutti i lavoratori autonomi di formarsi in merito alla sicurezza sul lavoro.

In questa pagina troverai la durata e la descrizione di tutti i corsi sulla sicurezza sul lavoro erogati da PCM Formazione. 

Per iscriversi o avere informazioni sui corsi contattare l’indirizzo mail: info@pcmformazione.it

 

CORSI SICUREZZA LAVORATORI

CORSO SICUREZZA PER LAVORATORI PARTE GENERALE

DURATA
4 ore

FINALITÀ
Il corso si rivolge ai lavoratori di tutti i settori e viene effettuato in ottemperanza a quanto previsto dall’art. 37 del D.Lgs. 81/08 e secondo i contenuti e la durata fissati dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011.

CONTENUTI
Il corso, della durata di 4 ore, verte sui seguenti argomenti:
- concetti di rischio;
- danno;
- prevenzione;
- protezione;
- organizzazione della  prevenzione  aziendale;
- diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali;
- organi di vigilanza, controllo e assistenza.

ATTESTATO
Attestato di frequenza e profitto

CORSO SICUREZZA PER LAVORATORI - parte specifica rischio BASSO

DURATA
4 ore

FINALITÀ
Il corso, effettuato in ottemperanza a quanto previsto dall’art. 37 del D.Lgs. 81/08 e secondo i contenuti e la durata fissati dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011, si rivolge ai lavoratori appartenenti ad aziende a rischio BASSO.

CONTENUTI
Il corso, della durata di 4 ore, verte sui rischi specifici riferiti alla particolare realtà aziendale.
A tal fine, vengono presi in esame i rischi così come specificati dal Documento di Valutazione dei Rischi e attinenti alle varie mansioni aziendali.

ATTESTATO
Attestato di frequenza e profitto.

Ciascun lavoratore, deve frequentare ogni 5 anni, un corso di aggiornamento della durata minima di 6 ore.

CORSO SICUREZZA PER LAVORATORI - parte specifica rischio MEDIO

DURATA
8 ore

FINALITÀ
Il corso, effettuato in ottemperanza a quanto previsto dall ‘art. 37 del D.Lgs. 81/08 e secondo i contenuti e la durata fissati dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011, si rivolge ai lavoratori appartenenti ad aziende a rischio medio.

CONTENUTI

Il corso, della durata di 8 ore, verte sui rischi specifici riferiti alla particolare realtà aziendale.
A tal fine, vengono presi in esame i rischi così come specificati dal Documento di Valutazione dei Rischi e attinenti alle varie mansioni aziendali.

ATTESTATO
Attestato di frequenza e profitto.

Ciascun lavoratore, deve frequentare ogni 5 anni, un corso di aggiornamento della durata minima di 6 ore.

CORSO SICUREZZA PER LAVORATORI - parte specifica rischio ELEVATO

DURATA
12 ore

FINALITÀ
Il corso, effettuato in ottemperanza a quanto previsto dall’art. 37 del D.Lgs. 81/08 e secondo i contenuti e la durata fissati dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011, si rivolge ai lavoratori appartenenti ad aziende a rischio elevato.

CONTENUTI
Il corso, della durata di 12 ore, verte sui rischi specifici riferiti alla particolare realtà aziendale.
A tal fine, vengono presi in esame i rischi così come specificati dal Documento di Valutazione dei Rischi e attinenti alle varie mansioni aziendali.

ATTESTATO
Attestato di frequenza e profitto.

Ciascun lavoratore, deve frequentare ogni 5 anni, un corso di aggiornamento della durata minima di 6 ore.

CORSO AGGIORNAMENTO SICUREZZA PER LAVORATORI - parte specifica TUTTI I RISCHI

DURATA
6 ore

Corso aggiornamento corsi di sicurezza per tutti i lavoratori, parte specifica che tratta tutti i rischi.

CORSI PRIMO SOCCORSO

CORSO ADDETTI PRIMO SOCCORSO – GRUPPO B/C

DURATA
12 ore

FINALITÀ
Il corso di formazione primo soccorso è destinato a Datori di lavoro, responsabili del servizio di Prevenzione e Protezione, lavoratori incaricati delle attività di pronto soccorso e di intervento di emergenza di aziende non dotate di presidio sanitario permanente ai sensi degli artt. 18 e 45 del D. Lgs. 81/08.

CONTENUTI
Il percorso formativo rivolto agli Addetti al primo soccorso dei luoghi di lavoro per aziende dei GRUPPI B e C prevede 12 ore di formazione.
Il corso verte sui seguenti argomenti:
MODULO A – Allertare il sistema di soccorso. Riconoscere un’emergenza sanitaria.
MODULO B – Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro. Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro.
MODULO C – Acquisire capacità di intervento pratico.
Verifica finale e consegna attestato di frequenza e profitto.

Ciascun addetto, deve frequentare ogni 3 anni, un corso di aggiornamento della durata minima di 4/6 ore.

ATTESTATO
Attestato di frequenza e profitto

CORSO AGGIORNAMENTO ADDETTI PRIMO SOCCORSO GRUPPI B/C

DURATA

4 ore

Da effettuarsi ogni tre anni.

CORSO ADDETTI PRIMO SOCCORSO – GRUPPO A

DURATA
16 ore

FINALITA’
Il corso di formazione primo soccorso è destinato a Datori di lavoro, responsabili del servizio di Prevenzione e Protezione, lavoratori incaricati delle attività di pronto soccorso e di intervento di emergenza di aziende non dotate di presidio sanitario permanente ai sensi degli artt. 18 e 45 del D. Lgs. 81/08.

CONTENUTI
Il percorso formativo rivolto agli Addetti al primo soccorso dei luoghi di lavoro per aziende di GRUPPO A prevede 16 ore di formazione.
Il corso verte sui seguenti argomenti:
MODULO A – Allertare il sistema di soccorso. Riconoscere un’emergenza sanitaria.
MODULO B – Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro. Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro.
MODULO C – Acquisire capacità di intervento pratico.
Verifica finale e consegna attestato di frequenza e profitto.

CORSO AGGIORNAMENTO ADDETTI PRIMO SOCCORSO GRUPPO A

DURATA
6 ore

L’aggiornamento è da effettuarsi ogni 3 anni.

CORSI ANTINCENDIO

CORSO ADDETTI SQUADRA ANTINCENDIO RISCHIO BASSO

DURATA
4 ore

FINALITA’
Il corso di formazione è destinato a datori di lavoro o lavoratori designati, ai sensi dell’art. 18 D. Lgs. 81/08, per l’attuazione delle misure di prevenzione incendi ed evacuazione.

  • CONTENUTI
    Il percorso formativo rivolto agli addetti alle squadre antincendio e gestione delle emergenze per attività a rischio di incendio basso/medio prevede 4/8 ore di formazione. Il corso verte sui seguenti argomenti:
    - l’incendio e la prevenzione;
    - protezione antincendio;
    - procedure da adottare in caso di incendio;

Test di verifica e consegna attestato di frequenza e profitto

Ciascun addetto, deve frequentare ogni 3 anni, un corso di aggiornamento della durata minima di 3/5 ore.

 

CORSO AGGIORNAMENTO ADDETTI ANTINCENDIO RISCHIO BASSO

DURATA
2 ore

Il corso è da effettuarsi ogni tre anni.

CORSO ADDETTI SQUADRA ANTINCENDIO RISCHIO MEDIO

DURATA
8 ore

 

FINALITA’
Il corso di formazione è destinato a datori di lavoro o lavoratori designati, ai sensi dell\\\’art. 18 D. Lgs. 81/08, per l’attuazione delle misure di prevenzione incendi ed evacuazione.

  • CONTENUTI
    Il percorso formativo rivolto agli addetti alle squadre antincendio e gestione delle emergenze per attività a rischio di incendio basso/medio prevede 8 ore di formazione. Il corso verte sui seguenti argomenti:
    - l’incendio e la prevenzione;
    - protezione antincendio;
    - procedure da adottare in caso di incendio;
    - esercitazioni pratiche.

 

Test di verifica e consegna attestato di frequenza e profitto

 

Ciascun addetto, deve frequentare ogni 3 anni, un corso di aggiornamento della durata minima di 3/5 ore.

CORSO AGGIORNAMENTO ADDETTI ANTINCENDIO RISCHIO MEDIO

DURATA
5 ore

Corso da effettuarsi ogni tre anni.

CORSI R.L.S.

CORSO RLS - RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

DURATA
32 ore

FINALITA’
Il corso per il RLS viene effettuato in ottemperanza a quanto previsto dall\’attuale normativa di riferimento D. Lgs. 81/08 e s.m.i.(artt. 37, comma 11 e 47).

CONTENUTI
Il corso, della durata di 32 ore, verte sui seguenti argomenti:
Principi costituzionali e civilistici.
Legislazione generale e speciale in materia di prevenzione infortuni e igiene del lavoro.
Principali soggetti coinvolti e relativi obblighi.
Definizione ed individuazione dei fattori di rischio.
La valutazione dei rischi.
L’individuazione delle misure (tecniche, organizzative, procedurali) di prevenzione e protezione.
Il Documento di valutazione dei rischi.
Aspetti normativi dell’attività dei rappresentanti dei lavoratori, gli organismi paritetici
Nozioni di tecnica della comunicazione.

VERIFICA FINALE
Consegna attestato di frequenza e profitto

Ciascun RLS, deve frequentare ogni anno, un corso di aggiornamento della durata minima di 4/8 ore.

 

CORSO AGGIORNAMENTO R.L.S. per Aziende con meno di 50 dipendenti

DURATA
4 ore

Aggiornamento annuale.

CORSO AGGIORNAMENTO R.L.S. per Aziende con più di 50 dipendenti

DURATA
8 ore

Aggiornamento annuale.

CORSI R.S.P.P. PER DATORE DI LAVORO

R.S.P.P. – CORSO PER DATORI DI LAVORO - Rischio basso

DURATA
16 ore

Corso per ruoli di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione.
Rischio basso - L’implementazione a 32/48 ore per i rischi medio ed elevato, verrà effettuata poi, in base al codice ateco di appartenenza di ogni singola impresa.

Ciascun RSPP-DdL, deve frequentare ogni 5 anni (a decorrere dall’11 gennaio 2012), un corso di aggiornamento della durata minima di 6-10-14 ore.

FINALITA’
Il corso, effettuato in ottemperanza a quanto previsto dall’art. 34 del D.Lgs. 81/08 e secondo i contenuti e la durata fissati dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011, si rivolge al Datore di Lavoro che svolge direttamente il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione.

CONTENUTI
Il corso, della durata di 16 ore, verte sui seguenti argomenti:
MODULO 1. NORMATIVO – Giuridico
Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori.
La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa.
La responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle  associazioni, ex D.Lgs. n. 231/2001, e s.m.i..
Il sistema istituzionale della prevenzione.
I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs. 81/08.
Il sistema di qualificazione delle imprese.
MODULO 2. GESTIONALE - Gestione ed organizzazione della sicurezza.
I criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi.
La considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi.
La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori.
Il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie).
I modelli di organizzazione e gestione della sicurezza.
Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione.
Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza.
La gestione della documentazione tecnico amministrativa.
L’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze.
MODULO 3. TECNICO - Individuazione e valutazione dei rischi.
I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione  e protezione.
Il rischio da stress lavoro-correlato.
I rischi ricollegabili al genere, all’età e alla provenienza da altri paesi.
I dispositivi di protezione individuale.
La sorveglianza sanitaria.
MODULO 4. RELAZIONALE - Formazione e consultazione dei lavoratori.
L’informazione, la formazione e l’addestramento.
Le tecniche di comunicazione.
Il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda.
La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

VERIFICA FINALE
Attestato di frequenza e profitto

 

R.S.P.P. – CORSO PER DATORI DI LAVORO - Rischio medio

DURATA
32 ore

Corso per ruoli di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione a rischio medio.
Ciascun RSPP-DdL deve frequentare ogni 5 anni (a decorrere dall’11 gennaio 2012) un corso di aggiornamento della durata minima di 6-10-14 ore.

R.S.P.P. – CORSO PER DATORI DI LAVORO - Rischio elevato

DURATA
48 ore

Corso per ruoli di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione a rischio medio.
Ciascun RSPP-DdL deve frequentare ogni 5 anni (a decorrere dall’11 gennaio 2012) un corso di aggiornamento della durata minima di 6-10-14 ore.

CORSO AGGIORNAMENTO R.S.P.P. PER DATORI DI LAVORO - Rischio basso

DURATA
6 ore

Per attività a rischio basso.

Da effettuarsi ogni 5 anni.

 

CORSO AGGIORNAMENTO R.S.P.P. PER DATORI DI LAVORO - Rischio medio

DURATA
10 ore

Per attività a rischio medio. Da effettuarsi ogni 5 anni.

CORSO AGGIORNAMENTO R.S.P.P. PER DATORI DI LAVORO - Rischio elevato

DURATA
14 ore

Corso di aggiornamento RSPP per datori di lavori per attività a rischio elevato. Da effettuarsi ogni 5 anni.

CORSI FORMAZIONE DIRIGENTI E PREPOSTI

CORSO FORMAZIONE PER DIRIGENTI

DURATA
16 ore

FINALITÀ
Il corso, effettuato in ottemperanza a quanto previsto dall’art. 18 del D.Lgs. 81/08 e secondo i contenuti e la durata fissati dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011, si rivolge a coloro che svolgono funzioni di dirigente all’interno di realtà aziendali.

CONTENUTI
Il corso, della durata di 16 ore, verte sui seguenti argomenti:
MODULO 1. GIURIDICO – NORMATIVO
Sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori.
Gli organi di vigilanza e le procedure ispettive.
Soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs n. 81/08: compiti, obblighi,
Responsabilità e tutela assicurativa.
Delega di funzioni.
La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa.
La “responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica” ex D.Lgs. n: 231/2001 e s.m.i.
I sistemi di qualificazione delle imprese e la patente a punti in edilizia.

MODULO 2. GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DELLA SICUREZZA
Modelli di organizzazione e di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (art. 30, D.Lgs. n. 81/08.
Gestione della documentazione tecnico amministrativa.
Obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione.
Organizzazione della prevenzione incendi, primo soccorso e gestione delle emergenze.
Modalità di organizzazione e di esercizio della funzione di vigilanza delle attività lavorative e in ordine all’adempimento degli obblighi previsti al comma 3 bis dell’art. 18 del D.lgs. n. 81/08.
Ruolo del responsabile e degli addetti al servizio di prevenzione e protezione.

MODULO 3. INDIVIDUAZIONE E VALUTAZIONE DEI RISCHI
Criteri e strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi.
Il rischio da stress lavoro-correlato.
Il rischio ricollegabile alle differenze di genere, età, alla provenienza da altri paesi e alla tipologia contrattuale.
Il rischio interferenziale e la gestione del rischio nello svolgimento di lavori in appalto.
Le misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione in base ai fattori di rischio.
La considerazione degli infortuni mancati e delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori e dei preposti.
I dispositivi di protezione individuale.
La sorveglianza sanitaria.

MODULO 4: COMUNICAZIONE, FORMAZIONE E CONSULTAZIONE DEI LAVORATORI
Competenze relazionali e consapevolezza del ruolo.
Importanza strategica dell’informazione, della formazione e dell’addestramento quali strumenti di conoscenza della realtà aziendale.
Tecniche di comunicazione.
Lavoro di gruppo e gestione dei conflitti.
Consultazione e partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.
Natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

VERIFICA FINALE
Attestato di frequenza e profitto

Ciascun dirigente, deve frequentare ogni 5 anni, un corso di aggiornamento della durata minima di 6 ore.

CORSO AGGIORNAMENTO DIRIGENTI

DURATA
6 ore

Corso di aggiornamento rivolto ai dirigenti.

CORSO FORMAZIONE PER PREPOSTI

DURATA
8 ore

FINALITÀ
Il corso, effettuato in ottemperanza a quanto previsto dall’art. 19 del D.Lgs. 81/08 e secondo i contenuti e la durata fissati dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011, si rivolge a coloro che formalmente o di fatto assumono il ruolo di preposti.

CONTENUTI
Il corso, della durata di 8 ORE, verte sui seguenti argomenti:
Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità;
Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione;
Definizione e individuazione dei fattori di rischio;
Incidenti e infortuni mancati
Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri;
Valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera;
Individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.

VERICA FINALE
Attestato di frequenza e profitto

CORSO AGGIORNAMENTO PREPOSTI

DURATA
6 ore

Corso di aggiornamento rivolto ai preposti.

VERICA FINALE
Attestato di frequenza e profitto

CORSI FORMAZIONE PES / PAV

CORSO PES / PAV

DURATA
16 ore

Formazione del personale che si espone al rischio elettrico (manutentori, impiantisti, quadristi e tecnici di laboratorio). Viene conferito, ai sensi della Norma CEI EN 50110-1 e della Norma CEI 11-27, il riconoscimento di Persona esperta (PES) o di Persona avvertita (PAV), nonché l’attestazione della “Idoneità” a svolgere lavori “sotto tensione su impianti a bassa tensione”.

 

ARGOMENTI DEL PERCORSO FORMATIVO:

- Concetti generali di sicurezza

- Legislazione sulla sicurezza elettrica

- Elementi di primo soccorso

- La qualificazione del personale nei lavori elettrici

- DPI ed Attrezzature

- La NORMA CEI EN 50110 e CEI 11-27

- I lavori elettrici

CORSI FORMAZIONE LAVORI IN AMBIENTI CONFINATI

CORSO PER LAVORI IN AMBIENTI CONFINATI

DURATA

Unica sessione teoria+pratica di 8 ore

Corso di formazione per lavori in ambienti confinati della durata di 8 ore.

CORSI FORMAZIONE LAVORI IN QUOTA

CORSO PER LAVORATORI IN QUOTA CON FUNI

DURATA

Il corso viene articolato in quattro giornate, per un totale 32 ore, suddivise in un modulo base teorico-pratico di 12 ore ed in un modulo specifico pratico di 20 ore.

 

ARGOMENTI DEL CORSO

Parte teorica:

  • Analisi del rischio / Studio dell’installazione / Scelta dei DPI / Formazione
  • Norme e leggi: doveri del datore di lavoro e del lavoratore in merito ai DPI
  • Differenze tra salto e caduta – Calcolo teorico: 2000 daN / 600 daN
  • Obiettivo: restare sempre sotto 600 daN
  • Evitare la caduta con l’utilizzo dei DPI
  • I Dispositivi di Protezione Individuale
  • Gli ancoraggi
  • Elementi di collegamento: Anticaduta a cavo, a rotaia, a corda
  • Imbragature: da lavoro e di sicurezza
  • Connettori
  • Cordini
  • Imbracatura.

Parte pratica:

  • Prove Imbragatura , regolazioni, vestizione
  • Verifica dei DPI e loro uso specifico in funzione dei modelli
  • Salita/discesa da strutture carpenteria e scale: movimenti, soste, appoggi, appigli, distribuzione dello sforzo, aspetti psicologici
  • Ancoraggi sulla struttura: verticale, orizzontale, obliqua utilizzando ancoraggi in Cat. B
  • Utilizzo del cordino doppio
  • Utilizzo sistemi di posizionamento
  • Utilizzo anticaduta su supporto flessibile
  • Utilizzo arrotolatore a nastro
  • Utilizzo ancoraggi temporanei in cat. B (fettucce d’ancoraggio)
  • Realizzazione dei nodi principali.

VALUTAZIONE E CERTIFICAZIONE

Al termine del modulo base si svolgerà un questionario a risposta multipla per accedere al secondo modulo. Al termine del modulo specifico avrà luogo una prova pratica di verifica finale. Verrà rilasciato attestato di certificazione conforme al D.Lgs. 235/03 ed alla Conferenza permanente per i rapporti Stato Regioni atto n. 2429 del 26/01/2006.

 

CORSI HACCP

CORSO HACCP PER LAVORATORI

DURATA

8 ore

CORSO HACCP PER LAVORATORI - 8 ore (art. 5 del Regolamento CE 852/2004)

 

CORSI ADDETTI MONTAGGIO E SMONTAGGIO PONTEGGI


CORSO MONTAGGIO, SMONTAGGIO E TRASFORMAZIONE PONTEGGI

DURATA

28 ore

 

CONTENUTI

Modulo teorico (14 ore)

Legislazione generale di sicurezza in materia di prevenzione infortuni

Analisi dei rischi

Norme di buona tecnica e di buone prassi

Statistiche degli infortuni e delle violazioni delle norme nei cantieri

Titolo IV, capo II limitatamente ai “Lavori in quota” e Titolo IV, capo I “Cantieri”

Piano di montaggio, uso e smontaggio in sicurezza (Pi.M.U.S.), autorizzazione ministeriale, disegno esecutivo, progetto

DPI anticaduta: uso, caratteristiche tecniche, manutenzione, durata e conservazione

Ancoraggi: tipologie e tecniche

Verifiche di sicurezza: primo impianto, periodiche e straordinarie

 

Modulo pratico (14 ore)

Montaggio-smontaggio-trasformazione di ponteggio a tubi e giunti (PTG)

Montaggio-smontaggio-trasformazione di ponteggio a telai prefabbricati (PTP)

Montaggio-smontaggio-trasformazione di ponteggio a montanti e traversi prefabbricati (PMTP)

Elementi di gestione prima emergenza – salvataggio

 

ATTESTATO

Attestato di frequenza con verifica di apprendimento