Tel. 011.22.57.831 Fax. 011.22.57.839 info@pcmformazione.it

Lingua Inglese – livello PRE –INTERMEDIO

Scarica la scheda in .pdf del corso

ANNO FORMATIVO: 2017 – 2018
DESTINATARI:
Lavoratori/trici occupati/e impiegati/e presso datori di lavoro localizzati in Piemonte e/o lavoratori/trici occupati/e domiciliati/e in Piemonte:

  1. Nel caso la partecipazione al corso sia richiesta per iniziativa personale da parte del/della lavoratore/trice.
  2. Nel caso la partecipazione al corso sia richiesta da impresa/soggetto assimilabile è necessario che i lavoratori/lavoratrici occupati/e siano impiegati/e presso impresa/soggetto assimilabili localizzati sul territorio della Città Metropolitana di Torino

DESCRIZIONE:
Il corso si pone l’obiettivo di fornire le conoscenze e le capacità necessarie per: - Comprendere i punti essenziali di un discorso, a condizione che venga usata una lingua chiara e standard e che riguardi argomenti di immediata rilevanza (es. informazioni personali e familiari, ambiente circostante, scuola e lavoro, tempo libero, acquisti, ecc. ); - Sapersi muovere con disinvoltura in situazioni che possono verificarsi mentre si viaggia nel paese in cui si parla la lingua in oggetto; - Produrre un testo semplice relativo ad argomenti che siano familiari o di interesse personale; - Descrivere esperienze ed avvenimenti, ambizioni ed obiettivi e spiegare brevemente le ragioni delle proprie opinioni e dei propri progetti. Il percorso fa riferimento al livello B1 del Portfolio Europeo delle Lingue.

Scolarità
Scuola secondaria II grado / Diploma professionale.

 

Modalità di selezione/Requisiti per l'ammissione

Il corso è rivolto a coloro che già posseggono le conoscenze della lingua a livello elementare. Sono previsti:

1) incontro informativo per la presentazione del percorso;

2) test di lingua, con valore selettivo, per la verifica delle conoscenze della lingua a livello elementare.

Nel caso in cui il percorso richieda anche l’utilizzo di strumenti informatici è previsto un test iniziale per valutare il possesso delle competenze informatiche di base. Questa prova non ha valore selettivo, ma informativo rispetto al livello d’ingresso del singolo allievo e della classe nel suo complesso.

Numero massimo dei partecipanti: 14 persone.

Durata e luogo del corso

La durata sarà di 60 ore e lo svolgimento delle lezioni avverranno all’interno delle nostre aule informatizzate situate nella nostra sede in Torino, Via Livorno 60 LAB B2. La frequenza sarà di 2 giorni/settimana in orario pre-serale.

Periodo Inizio Corso

Per le informazioni relative alle note organizzative quali: orario settimanale, inizio/termine del corso, documentazione necessaria, termine di accettazione delle iscrizioni e logistica contattare la segreteria didattica del centro allo 011/225.78.31 oppure scrivendo una mail a iscrizioni-fci@pcmformazione.it

Termine ultimo accettazione domande

Consegna delle richieste all’Ufficio Programmazione Attività Formative per lavoratori occupati entro il 16 Novembre 2018.

Pregiudiziali per l'avvio del corso
Il corso potrà essere avviato solo al raggiungimento del minimo di 8 partecipanti.
Quota a carico del/della lavoratore/trice
Quota a carico dell’allievo/impresa/soggetto assimilabile € 198,00 (pari al 30% del costo totale del corso pari a € 660,00)
La percentuale del costo del corso nel caso la partecipazione sia richiesta dalla impresa/soggetto assimilabile è la seguente:

  • 30% (pari a € 198,00) a carico delle piccole e micro imprese per la formazione continua a iniziativa aziendale
  • 40% (pari a € 264,00) a carico delle medie imprese per la formazione continua a iniziativa aziendale (ridotta del 10% qualora il destinatario sia un lavoratore svantaggiato ai sensi della Direttiva relativa alla formazione continua e permanente dei lavoratori occupati di cui alla DGR n.26-3145 dell’11/04/2016 - cap.19 Aiuti di Stato)
  • 50% (pari a € 330,00) a carico delle grandi imprese per la formazione continua a iniziativa aziendale (ridotta del 10% qualora il destinatario sia un lavoratore svantaggiato ai sensi della Direttiva relativa alla formazione continua e permanente dei lavoratori occupati di cui alla DGR n.26-3145 dell’11/04/2016 - cap.19 Aiuti di Stato)

Nessun contributo da parte del lavoratore con ISEE minore o uguale a € 10,000 (diecimila)

Obiettivo del corso

Il livello pre-intermedio dell’acquisizione delle lingue straniere (alfabeto latino) attesta le capacità comunicative necessarie per usare la lingua con autonomia e in modo adeguato nelle situazioni più frequenti della vita quotidiana. Questo livello di competenza garantisce la capacità di comunicare in lingua straniera nelle situazioni di tutti i giorni in forma sia scritta sia orale (anche se con errori), di comprendere a livello essenziale un discorso articolato chiaramente, di leggere i testi scritti di uso frequente collegati alla vita quotidiana. Il livello intermedio dell’acquisizione delle lingue straniere (alfabeto latino) attesta la piena autonomia della competenza comunicativa. Questo livello garantisce la capacità di comunicare efficacemente, in forma scritta e orale, nelle situazioni quotidiane, di studio e lavorative. Questo livello di competenza permette di comprendere testi anche complessi con concetti astratti.

Programma del corso
  • Revisione delle espressioni per salutare, presentare e presentarsi, scusarsi, ringraziare, chiedere/fornire informazioni, ordinare, acquistare e pagare.
  • Revisione delle espressioni per accettare, rifiutare, proporre, apprezzare, per manifestare sorpresa, indifferenza, contrarietà.
  • Manifestazione di bisogni, gusti, preferenze.
  • Manifestazione di intenzioni, desideri e volontà.
  • Espressioni per argomentare, esprimere accordo e disaccordo, giustificare.
  • Revisione e approfondimento delle regole grammaticali di base già acquisite: - sostantivi - aggettivi - pronomi - articoli, congiunzioni e preposizioni - avverbi - verbi regolari e irregolari - tempi verbali semplici
  • Tempi verbali composti
Stato

Corso attivo, il corso è rivolto a persone di entrambi i sessi (L.903/77; L.125/91).

Certificazione prevista in uscita

Validazione delle competenze

Tipo prova

Prova di agenzia, senza commissione esterna